Bin Picking: il nuovo visore 3D della serie Robofeed per soluzioni su misura

Date

Visione 3D per soluzioni performanti su misura

Negli ultimi quindici anni, nel settore dell’automazione industriale e dell’asservimento per macchine utensili CNC, si è assistito a un grande passo avanti a livello tecnologico: il Bin Picking. Un sistema di rivelamento con visore 3D che permette al braccio robotico di ottimizzare la presa di oggetti alla rinfusa da un contenitore e il loro spostamento a una stazione di stoccaggio, a un deposito prescelto dal cliente, oppure a dei cicli di lavorazione, il tutto con la massima precisione.

Nato per risolvere diverse problematiche pratiche delle catene di montaggio, come la pallettizzazione dei pezzi da lavorare, la riduzione dello sforzo fisico dell’operatore nel caricamento e nello scaricamento della macchina a controllo numerico e la riduzione dei tempi di manipolazione, il Bin Picking è ben presto diventato una tecnologia indispensabile in qualsiasi smart factory moderna.

I vantaggi del Bin Picking

Grazie ai sensori 3D, le tecnologie di Bin Picking, oggi, possono vantare una fotografia 3D molto precisa del pezzo acquisito, così da ottenere prestazioni migliori sia in termini di velocità dell’operazione stessa sia dal punto di vista della presa. Questo porta inevitabilmente a tutta una serie di vantaggi per l’azienda, tra cui:

  • Pallettizzazione più precisa;
  • Tempi di lavoro ridotti;
  • Riduzione dei costi della manodopera;
  • Funzionamento costante e continuo senza interruzioni (anche con ciclo non presidiato);
  • Barriere fotoelettriche di sicurezza che portano all’interruzione del ciclo di lavorazione dal momento che rilevano una presenza umana;
  • Soluzione “INDUSTRIA 4.0” ready;
  • Dimensioni compatte della cella;
  • Grande precisione del Robot nell’ingresso e nell’uscita dal cassone, grazie al software che suggerisce tutti i percorsi da eseguire;
  • Possibilità di avere più cassoni con pezzi alla rinfusa, anche di tipologia diversa, con un solo sistema di visione 3D: il robot passerà automaticamente al cassone successivo quando il primo sarà stato svuotato, senza l’intervento dell’operatore;
  • Sensori a fascio che permettono di rilevare tutte le tipologie di cassoni che vengono trattati (legno, plastica, ferro, ecc.);
  • Molteplici possibilità di utilizzo del pezzo prelevato: pallettizzazione, invio successivo alla fase di lavorazione e manipolazione.

Tecnologie avanzate per la tua azienda

Stai al passo con i nuovi obiettivi di Industria 4.0! Affidati allo staff di tecnici professionisti di Assistec per ottimizzare il tuo ciclo produttivo e fornire il giusto supporto robotico al tuo parco macchine. Nel corso degli anni, abbiamo sviluppato uno know-how specializzato in robotica industriale e automazione che ha dato vita alla famiglia Robofeed (link alla sezione), una linea di isole robotizzate altamente performanti e all’avanguardia.

Pensi che il Bin Picking con visore 3D di Assistec possa rappresentare una svolta per la tua azienda? Contattaci o chiamaci al numero 0522 989436 per maggiori informazioni. Altrimenti puoi venirci a trovare nella nostra sede a Reggio Emilia, nel cuore dell’industria metalmeccanica, dotata di show room per assistere a un esempio di Bin Picking.

More
articles